Scroll to Top

Funerali Fabrizio Frizzi: l’ultimo saluto all’artista

Scritto da Giulia Cangianiello / Pubblicato il 28 Mar 2018
Funerale Fabrizio Frizzi Maxischermo

Oggi a Roma si sono Celebrati i funerali per Fabrizio Frizzi, scomparso a seguito di un’emorragia celebrale la notte del 26 marzo.

Funerali Fabrizio Frizzi: piazza del popolo gremita di gente

Stamattina, presso la Chiesa degli Artisti a Roma, sono stati celebrati i funerali per il presentatore televisivo Fabrizio Frizzi. Piazza del Popolo era gremita di persone di ogni età, accorse per dare il loro ultimo saluto a Fabrizio. Nello spazio antistante la chiesa, colmo di gente, un maxischermo ha permesso a tutti di seguire la cerimonia funebre. All’arrivo del feretro, dalla piazza  si è levato un lunghissimo applauso, dedicato all’amato conduttore.
E per ricordare il 60enne romano c’erano tantissimi volto noti, amici dell’uomo. Tra gli altri erano presenti Massimo Giletti, Paolo Bonolis, Milly Carlucci, Massimo Ranieri e Max Biaggi. E ancora, Max Giusti, Antonella Clerici, Alba Parietti, Giancarlo Magari  Amadeus, Simona Ventura, Mara Venier e Carlo Conti ovviamente.

Fabrizio Frizzi Funerale
Massimo Giletti arriva a piazza del Popolo per i funerali di Fabrizio Frizzi

Funerali Fabrizio Frizzi: il saluto dei suoi colleghi

Carlo Conti, entrando in chiesa, visibilmente commosso, lo ha definito  “Un fratello”. E non è riuscito ad aggiungere altro.
Simona Ventura, al suo ingresso, in lacrime, ha dichiarato: “Piango di rabbia perché sempre le persone così se ne vanno, la vita è profondamente ingiusta”. E poi:

“Era un collega buono eccezionale e generoso, era sempre pronto a dare una mano agli altri. Era una persona fantastica, lo ricorderò sempre per la sua grande umanità. Era di grande eleganza e grande stile, non ha mai voluto palesare la sua malattia che era crudele e malvagia e questo la dice lunga sulla persona che era Fabrizio Frizzi”.

Milly Carlucci ha letto il passo scelto  durante la funzione, con la voce tremante. La conduttrice, cara amica di Frizzi, a stento è riuscita a trattenere le lacrime. Nell’omelia è stata messa in risalto la grande generosità dell’artista scomparso. Lo stesso che dieci anni fa ha donato il midollo osseo a una bambina che non conosceva. La ragazza, oggi ventenne, era presente in chiesa.
Ovviamente un pensiero stato rivolto alla moglie Carlotta Mantovan e alla figlia, la piccola Stella.
Sono stati poi Carlo Conti e Antonella Clerici, commossi e provati, a leggere la Preghiera degli Artisti.

Funerali Frizzi Conti Clerici
Carlo Conti e Antonella Clerici leggono la Preghiera degli Artisti per Frizzi

Infine, Flavio Insinna ha recitato una poesia per Frizzi. E l’uscita del feretro dalla chiesa è stata accompagnata da un altro lunghissimo applauso per un uomo perbene che se n’è andato precocemente.
Anche Rita Dalla Chiesa, ex moglie di Fabrizio Frizzi, è apparsa visibilmente distrutta dal dolore.

Una cerimonia toccante e struggente, quella per la morte di Fabrizio Frizzi. In maniera chiara è emerso quanto questo artista, educato e perbene, fosse amato dai suoi colleghi e dal pubblico. Una scomparsa quindi, che lascia un vuoto incolmabile nel panorama televisivo italiano.