Scroll to Top

GF15, Veronica Satti: rivedo mio papà Bobby Solo dopo 15 anni

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 13 Lug 2018

Un incontro già preannunciato quello tra il cantante e la figlia Veronica.

GF15, Veronica Satti: riabbraccio mio papà Bobby Solo dopo 15 anni

E’ un momento magico per l’ex gieffina Veronica Satti. Dopo l’annuncio delle nozze con la compagna Valentina, il riavvicinamento con il padre Bobby Solo. Un caso mediatico che aveva caratterizzato l’ultima edizione del Grande Fratello. La Satti, aveva preso parte al programma, proprio per contattare suo padre, il cantante Bobby Solo. Il rapporto tra padre e figlia era stato troncato quindici anni fa e la vicenda era finita in tribunale. “Papà è stato di parola: dopo che si sono spente le telecamere del GF e il circo mediatico è finito, mi ha contattato” ha raccontato la ragazza. “Abbiamo deciso di ricongiungerci, per ora, solo in forma privata” ha continuato.

GF15, Veronica Satti: riabbraccio mio papà Bobby Solo dopo 15 anni

“Dopo quindici anni che due persone non si vedono si innescano delle dinamiche che vanno ponderate. C’è bisogno di premura e di rispetto, l’uno nei confronti dell’altra. Non ci siamo ancora incontrati: lui è stato impegnato finora in una tournée in America, tornerà proprio in questi giorni in Italia e finalmente ci riabbracceremo. Ho sentito la sua voce attraverso un messaggio vocale che mi ha mandato: non voglio svelare il contenuto per rispetto, ma è stato molto dolce” ha riferito.

Torniamo a casa ❤️❤️🇮🇹🇮🇹🇮🇹!!!! Returning home to Italy ❤️Bobby

A post shared by Bobby Solo (@bobbysolofficial) on

GF15, Veronica Satti: riconosco i miei errori

“Il mio essermi impuntata nel voler riabbracciare mio padre non credo sia stato il modo migliore per ricongiungermi a lui. Ero arrabbiata ed era diventata un’ossessione per me. Delle volte anche noi figli dobbiamo prenderci delle responsabilità emotive nei confronti dei nostri genitori: dobbiamo capire che non sono dei supereroi. Sono stata male, mi sono sentita spesso vinta e arresa alla vita. Due anni fa, poi, sono entrata in una clinica e ci sono stata per un mese: ho capito che non bisogna toccare il fondo per tornare a vivere. Oggi che mio papà c’è, è tornato anche il mio sorriso” ha confessato la Satti.

Una storia a lieto fine quella tra l’ex gieffina ed il cantante. Intanto, la Satti ha rivelato che il prossimo anno convolerà a nozze con la compagna Valentina.

🎂 Ed ecco che tiro fuori questa foto dello scorso anno ed è subito #birthdaythrowback, il giorno del tuo compleanno. Ci siamo prese il giorno libero a lavoro, ti ricordi che mazzo che ci siamo fatte la scorsa estate? (chi fa il cameriere stagionale può capirci) eppure quel giorno, quell’11 luglio siamo partite da Santa Marinella per andare a Roma ad un concerto, un concerto indie ovviamente 😄. Ricordo ogni momento, eravamo felici, finalmente dopo tanti anni passati a capire se fossimo fatte l’una per l’altra ci eravamo riuscite a dirci che ci amavamo, stavamo insieme… Mentre andavamo al concerto cantavamo in macchina come abbiamo sempre fatto anche quando eravamo “non amiche” (tu sai), i nostri #singinginthecar risalgono a milioni di anni fa, al concerto ci siamo divertite, abbiamo cantato, al ritorno ci siamo fermate a mangiare e siamo tornate a casa ridendo e poi insomma lo sai (….). La vita che sognavo la sognavo con te che sei LE COSE PIÙ RARE ! Tra confronti, litigi, risate, baci, concerti, film, briciole nel letto, serie tv, creepy stuff, Disney, Harry Potter, musica e tutte le cose che abbiamo in comune e tutte le cose che ci distinguono…Ricordati: “E ti direi spegni la luce che il cielo c’è…” AUGURI MY IDIOT… TI AMO 💗🌿 #lecosepiurare #valetiamo #priceless #us #loveislove #pride #thefutureisequal #happybirthday È una storia sai… Vera più che mai

A post shared by ⓋⒺⓇⓄⓃⒾⒸⒶ🌙official🔒 (@veronica_satti) on