Scroll to Top

Harnaam Kaur chi è: la donna con la barba

Scritto da Silvia De Ninno / Pubblicato il 01 Ott 2018
Harnaan Kaur chi è

Harnaam Kaur, la donna che detiene il Guinnes dei primati per la sua barba, è diventata il simbolo contro il bullismo e il body-shamig.

Harnaam Kaur chi è: la storia della donna con la barba

Harnaam Kaur ha 27 anni. E’ nata in Inghilterra, ma di origini Punjabi. A 12 anni le è stato diagnosticato l’ovaio policistico, malattia che tra le altre cose, comporta un’elevata crescita di peli sul corpo e sul viso. Due anni fa, la modella, ormai diventato simbolo della lotta contro il bullismo e il body shaming, è entrata nei Guinnes World Record, come “più giovane donna con la barba.”

Ormai Harnaam è diventata un simbolo mondiale. La modella ha centinaia di migliaia di seguaci sui social ed è arrivata anche a sfilare sulle passerelle della London Fashion Week.

Harnaam  Kaur chi è: per la prima volta in Italia a Domenica Live

La ventisettenne è stata ospite a Domenica Live ed è la prima volta che appare sulle reti televisive italiane. Harnaam ha raccontato il suo impegno con le campagne contro il bullismo, il percorso di accettazione del suo difetto fisico.

Durante l’intervista con Barbara D’Urso, Harnaam Kaur ha dichiarato: “Mi odiavo e ammetto di volermi liberare di questa malattia. Ho anche cercato di togliermi la vita. Sono stata vittima di bullismo da parte dei miei coetanei, dei miei compagni di classe. E’ stato terribile! Mi hanno anche maltrattata fisicamente, verbalmente. Adesso sono forte e non sarò più vittima, ho vinto, sono la vittoria in persona, non mi sento più offesa.” La ragazza ha dichiarato di aver pensato di sottoporsi ad un trattamento laser per rimuovere i peli sul viso. Un pensiero che però subito è svanito. La modella infatti, ha poi affermato: “A 20 anni ho deciso di tenerla. Non sarò più vittima di offese fisiche o pressioni mentali. Sono passata attraverso un viaggio dentro me stessa, che mi ha fatto crescere e maturare come persona e come donna.” 

Harmaan Kaur ha concluso dicendo: “Ho iniziato ad amarmi così per come sono, non cambierò più per nessuno.”