Scroll to Top

I Viaggi di Pinna: l’influencer e i suoi followers pronti a partire

Scritto da Antonella Benedetto / Pubblicato il 10 Mag 2018

Andrea Pinna  parte proprio oggi, 10 Maggio 2018, con un nuovo affascinante progetto. Venti compagni e l’amato influencer – sebbene non gli piaccia tale definizione – partiranno alla scoperta di tre capitali: Lubiana, Budapest e Zagabria. In un’intervista a Tgcom24 il vincitore di Pechino Express – edizione 2015 –  racconta come è nato questo nuovo progetto, unico nel suo genere.

I Viaggi di Pinna: l’influencer pronto a partire

“Dopo tre anni di programmi di viaggi, molti follower mi hanno scritto ‘che bello sarebbe fare un viaggio con te’. L’ho vissuta come una sfida e allora mi sono deciso a organizzarlo. Ho contattato una agenzia, anche perché non sono in grado di badare a me stesso figuriamoci a venti persone, e sono nati i Viaggi di Pinna. Quando ho organizzato il primo viaggio ho pensato che non potesse interessare a nessuno. Il massimo dei partecipanti previsti erano 20 persone, si sono iscritti in duemila. Così sto già pensando al secondo, terzo…”

Con queste parole, caratterizzate dal suo indistinguibile umorismo, Andrea – classe 1986 –  spiega come è nata l’idea del nuovo tour in partenza proprio oggi. Un progetto inusuale, che Andrea è pronto a vivere nel modo più naturale possibile.

#iviaggidipinna #countdown #leperledipinna #chediocelomandibono

A post shared by Antonio Andrea Pinna (@leperledipinna) on

I Viaggi di Pinna: il rapporto con i followers

“Per me i follower non sono mai stati un numero, ma persone. Così eccomi pronto a fare amicizia, viaggeremo in pullman che fa un po’ gita scolastica, con tanto di canzoni e siamo pronti a dividere le stanze. Non sono una guida, sarò un compagno di viaggio. Mi piacerebbe fare anche delle piccole gare, ad esempio assegnando un premio a chi ha bevuto di più… L’età varia dai 18 ai 40 anni, sono più donne che uomini che non si conoscono tra di loro, dalla Sicilia alla Campania. Spero che vadano tutti d’accordo, che non litighino tra di loro.”

Cinquecentomila seguaci di certo non sono pochi, ma l’umorista dichiara di avere con loro un rapporto che va ben oltre lo schermo di un cellulare. I followers infatti, sono definiti dal ragazzo dei “potenziali amici“, con cui scambiarsi dei consigli sui più disparati argomenti.

La paura di Andrea Pinna

Alla domanda su quale sia una delle sue paure, il web influencer risponde con disarmante sincerità.

“Deludere le persone. Sono conosciuto per la mia ironia e il mio sarcasmo, ma questo non significa che io sia sempre di buon umore. Non sono un comico, non recito, ma se sono triste sono triste e non lo nascondo.” 

#ansia #IViaggidiPinna #LePerlediPinna

A post shared by Antonio Andrea Pinna (@leperledipinna) on

Non resta quindi che seguire questa nuova avventura, volta alla scoperta di tre grandi capitali, che sicuramente regalerà numerosi momenti di divertimento ma anche di riflessione. Amicizia e viaggio sono due parole che prese singolarmente sono in grado di raccontare due grandi mondi, fonti di innumerevoli emozioni, ma che insieme formeranno un binomio ancor più eccezionale.