Scroll to Top

Ida Platano e Riccardo Guarnieri Temptation Island: il futuro della coppia

Scritto da Antonella Benedetto / Pubblicato il 27 Lug 2018

Il falò di confronto tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri ha tenuto gli italiani incollati allo schermo nel corso dell’ultima puntata. La coppia nata a Uomini e Donne ha disatteso i pronostici del pubblico, uscendo dal programma più unita che mai. In una recente intervista a Uomini e Donne Magazine hanno parlato dei loro progetti dopo Temptation Island.

Ida Platano e Riccardo Guarnieri Temptation Island: l’intervista

Grazie a Temptation Island – ha detto Riccardo – ho capito che è inutile rimandare a domani quello che voglio fare oggi. Prima di partecipare al programma avevo mille riserve sul cambiare vita, lasciare tutto e trasferirmi da lei, soprattutto per il il mio lavoro e per paura di non riuscire a darle le sicurezze che merita. Posso dire che Temptation Island ha accelerato tutto. Dentro al villaggio ho avuto paura di perderla e ho raggiunto la consapevolezza che voglio fare le valigie e andare da Ida.

 

Ida Platano e Riccardo Guarnieri Temptation Island: il futuro della coppia

Soprattutto il quarantenne sembra pronto a fare proprio quel che Ida sperava di piu.

Voglio prendermi cura di lei e di Samu, voglio darle quel qualcosa in più e non deluderla mai. Quando ho incontrato Ida ho capito subito di provare qualcosa di bello e di importante per lei, qualcosa che non avevo mai provato prima. Nel profondo ho sentito che non voglio starle mai più lontano per così tanti giorni, voglio far parte di tutta la sua vita, non solo di un aspetto. Non voglio più viverla a metà.

Ida Platano e Riccardo Guarnieri Temptation Island: l’esperienza del reality

Anche Ida sembra finalmente più serena nel vivere questa relazione con l’uomo che ama. Si sente finalmente sicura dei sentimenti che il tarantino prova per lei. Temptation Island ha portato alla bella bresciana proprio ciò che sperava.

Temptation Island per me è stata un’esperienza unica ma difficile allo stesso tempo, non c’è stato nemmeno un momento in cui non abbia pensato a Riccardo e a quanto mi mancasse. Grazie a Temptation ho avuto da lui le conferme che desideravo e che mi mancavano prima di entrare. Ho capito quanto tenga a me, l’ho visto geloso e non lo era mai stato prima. Sentirgli dire che io e Samu siamo la sua famiglia e che vuole prendersi cura di noi è stata la risposta a tutte le lacrime che ho versato nel villaggio.

Ida Platano e Riccardo Guarnieri Temptation Island: il falò di confronto

Al falò di confronto non ho resistito e gli sono saltata addosso, sono convinta che senza il programma non avrei avuto, in così poco tempo, tutte queste conferme da lui. Per me non è stato un gioco, anche se per tanti può esserlo. Si mettono in discussione i sentimenti… sono uscita più forte, sicuramente più razionale per certi aspetti. Voglio tenere Riccardo sempre tra le mie braccia.