Scroll to Top

La Ragazza nella nebbia: recensione e trailer

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 01 Ott 2018

La recensione del film con Toni Servillo e diretto da Donato Carrisi.

La Ragazza nella nebbia: recensione e trailer

Quest’oggi nella nostra rubrica dedicata al cinema vi parliamo del film “La Ragazza nella nebbia”. Un film thriller diretto dal regista Donato Carrisi tratto dall’omonimo romanzo. Un romanzo thriller che ha conquistato il mondo intero. Donato Carrisi, ancor prima di essere regista, è uno dei più amati scrittori italiani all’estero. La sua abilità nel costruire trame e personaggi dalla natura complessa ha contribuito ad aumentare la sua popolarità.

View this post on Instagram

Viva il lupo!!!

A post shared by @ donatocarrisi on

La Ragazza nella nebbia: il debutto alla Festa del Cinema a Roma

La pellicola è stata selezionata lo scorso 2017 come pre-apertura della Festa del Cinema di Roma. Il debutto ufficiale nella Capitale all’Auditorium Parco della Musica il 25 ottobre dello scorso anno. Un ottimo cast quello di cui si è servito lo scrittore-regista a cominciare da Toni Servillo, poi Alessio Boni, Galatea Ranzi, Jean Reno, Michela Cescon e Lorenzo Richelmy. 

La Ragazza nella nebbia: recensione

“La Ragazza nella nebbia” è un thriller raffinato e capace di coinvolgere lo spettatore in una nebbia di dubbio e mistero. Al centro c’è la scomparsa di una ragazza, la giovane Anna Lou Kastner. Un paesino tranquillo, quello in cui vive la ragazza e nessuno degli abitanti può credere che tra loro si nasconda un mostro capace di far del male alla ragazza. A finire sul banco degli imputati è il professore della ragazza che si difende apertamente dalle accuse nonostante una serie di indizi lo incriminano. Dunque, un caso di cronaca quello portato in scena da Carrisi. Un detective disposto a tutto pur di trovare un colpevole da condannare.

Il film è diviso in due metà a cui segue un epilogo, la prima parte è abitata dal personaggio di Toni Servillo, Vogel, la seconda è invece dominata da Alessio Boni e dal suo Professor Martini. Un thriller, dunque, che tiene gli spettatori incollati allo schermo curiosi di scoprire il destino della povera ragazza e soprattutto raccogliere gli elementi per scoprire chi è il colpevole.

Il Trailer