Scroll to Top

Laura Miola news: finalista Miss Mondo incinta

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 11 Giu 2018

Laura Miola, finalista al Concorso “Miss Wheelchair World a Varsavia”, dopo i fiori d’arancio è pronta a diventare mamma.

Laura Miola news: finalista Miss Mondo incinta

E’ “una reginetta di bellezza in carrozzina”,  si è definita lei. Una forza della natura e una donna bellissima e dolcissima aggiungiamo noi. La storia di Laura è una storia d’amore bellissima. E come tutte le storie che si rispettino cominciano con un “C’era una volta” o meglio parlare al presente e quindi dire: C’è una bellissima ragazza, Laura che fino al 2011, quando aveva 21 anni, camminava, ballava, saltava. Una malattia neurodegenerativa, la  neuropatia periferica genetica la accompagnava in tutto questo e lei era conscia che, un giorno, quella malattia avrebbe atrofizzato quelle gambe. Le gambe, si, ma non il suo sorriso e la voglia di vivere e godersi ogni istante della vita. L’ho conosciuta tramite il sito “Testimonianze Musicali”, quando le chiesi quali ricordi aveva di quando era bambina e dello Zecchino D’Oro e lei, nella sua umiltà e semplicità, mi rispose. Accanto a lei vi è Salvatore suo compagno da 15 anni e ora marito. I due stanno insieme da quando avevano lui 15 e lei 12 anni. Si amano come il primo giorno, ieri come oggi. Un amore fiabesco.

A chiunque la incontra lei, nel suo essere semplice, dona un insegnamento. Insegna che la vita è il dono più bello e che merita di essere vissuta sempre, ogni singolo istante. “Quando dico che la carrozzina mi ha ridato la libertà di essere autonomale persone si stupiscono. Ognuno ha la sua storia e per me, anzi per noi, è stato così. Io sapevo che un giorno non avrei più camminato e questo mi faceva paura perché non sapevo questo cambiamento cosa avrebbe comportato. Esiste un momento di “transizione” (il più difficile) in cui devi riadattarti… ma poi scopri tutte le cose che puoi continuare a fare solo facendole in modi diversi. Non è la disabilità il problema ma gli ambienti che non adatti, non accessibili. 
Chiedevo al Signore di guarire ed è arrivato Salvatore nella mia vita. Dio a volte non ci da quello che chiediamo ma ci da quello di cui abbiamo bisogno.
Oggi posso dire che nella mia vita non manca niente” scrive su facebook in un post che ha raggiunto 2000 visualizzazioni. 

Una nuova vita che cresce dentro di lei.

La vita riserva sempre emozioni e così dopo i fiori d’arancio, ecco crescere dentro di lei il frutto dolce di una bellissima storia d’amore. Su Instangram le foto del pancione e il sorriso di una ragazza che a breve sarà mamma. Una bellissima mamma.