Scroll to Top

Miss Italia 2016, polemiche social sulla Curvy Paola Torrente

Scritto da Maria Teresa Aracri / Pubblicato il 14 Set 2016
paola-torrente

Le polemiche non si placano sui social sulla miss curvy arrivata seconda nella finale di Miss Italia 2016.

Un’altra edizione di Miss Italia, è andata in onda sul canale La7 e la conduzione del programma, in quest’anno 2016, è stata affidata a Francesco Facchinetti, in diretta da Jesolo. La vincita di Rachele Risaliti come Miss Italia 2016, crea subito polemica, collegata al fatto che la seconda classificata Paola Torrente e la terza Viviana Vogliacco, facevano parte entrambe della categoria curvy.

A vincere il concorso di Miss Italia 2016, è la toscana Rachele Risaliti, nata a Prato il 1° febbraio del 1995. La seconda classificata è la campana Paola Torrente, che faceva parte della categoria curvy, insieme alla terza miss la pugliese Viviana Vogliacco. La mamma di quest’ultima, chiaramente adirata, accende la polemica, dichiarando che le modelle più formose avrebbero dovuto ricevere un giudizio dissociato rispetto a quello dato alle altre. La risposta di Patrizia Mirigliani, è stata che in riferimento al concorso di Miss Italia, non dovono esserci regole sulle misure delle ragazze che partecipano; anche il presentatore della manifestazione, Francesco Facchinetti, sembra rimanere neutrale al dibattito.

LEGGI ANCHE: