Scroll to Top

Il Segreto: anticipazioni dal 5 al 10 novembre

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 03 Nov 2018

Nuove anticipazioni della soap iberica di Canale 5.

Il Segreto: anticipazioni dal 5 al 10 novembre

Il Generale Perez comincia a dare la caccia a Matias e Marcela. I due ragazzi vengono, però, nascosti da Raimundo nei sotterranei della Villa. Il Generale dirà ad Alfonso di avere suo figlio nelle mani, per spingerlo a tradire Nicolas. Dato che il Castaneda non cede, Perez si rivolge ad Emilia e dispone che questa venga lasciata nella cella da sola, in compagnia di una guardia. la moglie di Alfonso subirà umiliazioni di ogni tipo. Intanto il dottor Zabaleta è alle prese con il malessere di Consuelo. 

Il Segreto: anticipazioni dal 5 al 10 novembre

Il Generale ordina ad uno dei suoi uomini di violentare Emilia. Severo si sente in colpa per quello che è successo con Irene e chiede al suo amico Carmelo di consigliarlo. Dolores continua ad indagare su Meliton, ma senza risultati. Incarica perciò il marito Tiburcio di scoprire la verità sul passato del giovane. Intanto, le condizioni di Consuelo cominciano ad aggravarsi. Prudencio e Saul hanno uno scontro molto duro nella piazza di Puente Viejo.

Il Segreto: anticipazioni dal 5 al 10 novembre

Raimundo dice al Generale che Nicolas è nascosto in Portogallo in cambio ottiene la liberazione di Emilia. In realtà Nicolas si trova altrove. Così dopo aver ordinato di liberare Alfonso ed Emilia, Perez si mette immediatamente sulle tracce dell’Ortuno. Intanto i coniugi Castaneda risultano particolarmente provati dalla detenzione. E’ guerra tra Saul e Prudencio. Don Anselmo informa Saul che suo fratello Prudencio potrebbe fargli pagare molto cara la relazione con sua moglie. Il prelato gli consiglia di fuggire con Julieta. Alfonso ed Emilia tornano in Paese. Ma purtroppo a causa delle percosse Alfonso perde la vista.

Il Segreto: anticipazioni dal 5 al 10 novembre

Hipolito, Gracia e Tiburcio cercheranno di mettere in funzione un macchinario per la produzione di sigari. Saul vorrebbe lasciare la cittadina il più presto possibile, ma Julieta lo costringe ad aspettare. La ragazza vuole assicurarsi che sua nonna sia guarita completamente. Anche Fe non vede l’ora di guarire per poter lasciare Puente Viejo, prima che sia Francisca a cacciarla, oppure che Nazaria ritorni.