Meghan Markle per Vogue: affronto con la regina e la cognata Kate

 La duchessa del Sussex Meghan Markle ha scelto la copertina di Vogue per il mese di settembre ed è subito polemica.

Scandalo nella famiglia reale britannica

Sulla cover della rivista sono presenti le 15 donne che la Duchessa del Sussex ammira. Tra di esse Jane Fonda, attiviste, celebrità e politiche. Ma manca un volto fondamentale ovvero quello della regina Elisabetta. La pubblicazione anticipata della copertina rivela le scelte di Lady Markle che hanno scandalizzato sudditi e esperti del campo che hanno trovato poco opportuna l’esclusione della regina.

Inoltre ha molto stupito l’esclusione oltre alla regina anche quella di Lady Diana madre di suo marito Harry, tra le prime donne della Corte inglese a occuparsi di questioni sociali in modo attivo.  Ella infatti era molto attiva a sostegno dei malati di Aids e nella lotta contro le mine antiuomo dove ha messo a rischio la sua stessa vita.

La stessa Meghan ha rifiutato di apparire sulla copertina

Nella stessa copertina tra le 15 foto di donne vi è una casella vuota che doveva essere occupata dalla stessa Meghan ma che ha invece rifiutato. Mentre prima di lei Kate Middleton aveva accettato. Questa decisione della moglie di Harry è apparsa come un affronto verso la cognata con la quale da mesi la tensione è alle stelle. Per altro, anche Lady Diana posò per la copertina di Vogue.

Meghan è la prima tra i Reali a collaborare con una rivista. La sua passione per la moda è nota ma il suo lavoro per Vogue è stato definito dagli esperti “un errore“, anche in considerazione degli atteggiamenti da diva della Duchessa.

 

Scritto da Ambra Leanza

Temptation Island 2019: riassunto della sesta ed ultima puntata

Oroscopo di oggi: Giovedì 1 Agosto 2019