Scroll to Top

Al Bano Carrisi: la figlia Ylenia è viva

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 29 Nov 2018

Un mistero durato 25 anni e che oggi trova un lieto fine.

Al Bano Carrisi: la figlia Ylenia è viva

Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano Carrisi e Romina Power, scomparsa nel 1993 a New Orleans sarebbe viva. Una notizia che il cantante di Cellino e la Power attendevano da ben 25 anni. Infatti, la figlia Ylenia era scomparsa nel 1993 a New Orleans senza lasciare alcuna traccia. I due non avevano comunque mai perso la speranza di poter un giorno riabbracciare la propria figlia. Importanti segnalazioni sono giunte dalla Germania. La donna oggi si troverebbe in un convento in America. Ieri, durante il programma “Chi l’ha Visto?” sono mostrate delle nuove foto identikit. Foto elaborate grazie alle più moderne tecniche oggi a disposizione.

View this post on Instagram

happy birthday Ylenia!!❤ #yleniacarrisi

A post shared by Fan page of Romina Power (@fanpage.rominapower) on

Al Bano Carrisi: la figlia Ylenia è viva

Nel corso degli anni si sono alternate diverse voci sulla sorte della ragazza. Infatti, un testimone aveva dichiarato di aver visto una giovane ragazza dai capelli biondi suicidarsi lanciandosi nel fiume Mississippi a New Orleans. Tesi, però, mai del tutto avvalorata. Nel 2014 Al Bano aveva presentato una dichiarazione di morte presunta della figlia presso il tribunale di Brindisi. Una decisione non accettata dalla Power che ha sempre ritenuto che la figlia fosse viva e vegeta. Resta ora da attendere le dichiarazioni del cantante e della Power riguardo questa vicenda che potrebbe avere un lieto fine.