Christopher Castellini, da Tu Si Que Vales al Campionato del Mondo di Magia

L’illusionista bresciano prenderà parte al Campionato del Mondo di Magia Fism 2018.

Christopher Castellini, da Tu Si Que Vales al campionato del mondo di magia

Un 2017 ricco di emozioni per Christopher Castellini. L’ illusionista bresciano ha attraversato l’Italia in tour e partecipato a numerosi show in giro per il mondo.

Nato a Gottolengo, in provincia di Brescia, è affetto da una distrofia muscolare che lo costringe in carrozzina e che progressivamente gli sta togliendo la forza. Ciò, però, non gli ha impedito di coronare il suo sogno. Christopher vive la vita come un dono immenso che condivide sul palcoscenico. Una combinazione perfetta tra illusionismo e ricerca sul senso della vita. Spettacolo che apre scenari spettacolari.

Christopher Castellini, da Tu Si Que Vales al campionato del mondo di magia

Il giovane bresciano ha calcato il palco di “Tu Si Que Vales” che lo ha reso noto al grande pubblico. Una nuova avventura attende ora “L’Illusionista della mente”, come ama definirsi. Infatti, dal 9 al 14 luglio prenderà parte al Campionato del Mondo di Magia Fism 2018. Il Campionato si terrà a a Busan, in Corea del Sud. E’ reduce poi, della conquista del terzo posto al Campionato Europeo di Magia svoltosi all’Opera House Theater di Blackpool.

Christopher Castellini, da Tu Si Que Vales al campionato del mondo di magia

Il giovane ha conquistato la popolarità a livello internazionale con lo spettacolo “La Scelta”. Uno straordinario successo non solo in Italia e in Inghilterra ma anche in Grecia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Egitto e Stati Uniti. Il Campionato di Magia 2018 vedrà la partecipazione di oltre 150 maghi provenienti da 43 Paesi che si esibiranno davanti a circa 5 mila spettatori.

“Io ho scelto di vivere, di non arrendermi ad una malattia progressiva. Sono sostenuto dalla fede, ho la fortuna di saper reagire, di potermi esprimere, ed è questo il messaggio che do a tutti: c’è la possibilità, per tutti, di vivere i propri sogni. Io non sono diventato illusionista perché ho una malattia, né grazie alla mia malattia. Se sto girando il mondo è grazie alla certezza che mi guida: l’unico limite è nella nostra mente. La vita ti toglie, ma anche ti dà. L’impossibile può essere superato. Reso possibile” ha confessato il giovane.

https://www.instagram.com/p/BbKvk32AcK2/?hl=it&taken-by=christophercastellini

Sulla competizione dice: “Ogni concorrente avrà a disposizione un tempo massimo di dieci minuti per esibirsi. Io porterò un numero che ho creato per l’occasione. Si chiama “The colors of life”. Si tratta di un’esibizione che nessuno ha mai tentato a livello mondiale e che mi auguro sarà davvero speciale”.

https://www.instagram.com/p/BfWn8L-guuN/?hl=it&taken-by=christophercastellini

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

Oroscopo di oggi: venerdì 6 luglio

Harry e Meghan news: incontro con il Commonwealth