Compleanno Ligabue: la frase sui social

Compleanno Ligabue, SpyNews.it

“Cinquantotto anni e non sentirli”

Così Luciano Ligabue dalle sue pagine social  festeggia il proprio compleanno.

Nei primi giorni di marzo il rocker di Correggio aveva affidato al web un video messaggio dove smentiva le voci di un nuovo imminente tour. La ragione della decisione sarebbe da ritrovare nel suo bisogno di un periodo di riposo. Il cantante ha raccontato il suo intenso anno dicendo inoltre di avere “bisogno e addirittura voglia, in questo caso, di non avere scadenze davanti…”

COMPLEANNO LIGABUE: IL CANTANTE FESTEGGIA UN ANNO INTENSO

Per il cantante il 2017 è stato un anno molto impegnativo costellato da successi e qualche difficoltà.

L’uscita del concept album “Made in Italy” dal quale è stata tratto il film, il tour iniziato e poi annullato per problemi legati alle corde vocali. E a seguire l’operazione a Lione e la ripresa dei concerti in giro per l’Italia.

A tutto questo si è aggiunta la realizzazione del suo terzo film (il primo è stato “Radiofreccia” con Stefano Accorsi e il secondo “Da zero a dieci” con Stefano Pesce, Massimo Bellinzoni e Pier Francesco Favino). Uscito nelle sale il 25 gennaio di quest’anno ha sin da subito ha conquistato il pubblico. Il cantante ha più volte ribadito la fatica nel realizzare il film e l’impegno profuso anche nella fase di post-produzione e di promozione.

Compleanno Ligabue, SpyNews.it
La locandina di Made in Italy, film di Luciano Ligabue.

Nonostante tutto Ligabue si dice molto legato a questa produzione cinematografica. La storia, per voce di Stefano Accorsi e Kasia Smutniak, racconta la vita di “persone perbene“. Infatti, così come li ha più volte definiti il regista nel corso delle interviste, i protagonisti rispecchiano persone comuni che lottano ogni giorni e che non vogliono arrendersi.

Intanto nella giornata del suo compleanno tantissimi i messaggi social dai tanti fans, soprattutto su instagram.

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

, SpyNews.it

Chiara Ferragni incinta: preoccupazione per il piccolo Leo

, SpyNews.it

Matrimonio Colin Firth: infondata accusa stalking?