Costantino della Gherardesca a La Stampa: “Sono nato adulto”

E’ un Costantino della Gherardesca senza peli sulla lingua quello che si confessa a La Stampa. Il conduttore di pechino Express ammette: “Sono nato adulto”.

Infatti come dice lo stesso della Gherardesca le esperienze vissute fin dalla tenera età sono state davvero forti: “Da ragazzino mi sono drogato. A trent’anni ero già adulto. Diciamo che quel che non ti uccide ti rende più forte, però perdi interesse per molte cose. Oggi sono un uomo noiosissimo: non fumo, non bevo, faccio sesso solo se non fa male e così via”.

Poi ammette di none essere fidanzato e spiega la motivazione di una tale decisione: “Una relazione è come un lavoro. Il fidanzato bisogna cercarlo, trovarlo, educarlo. Non ho tempo. Il mio sogno è sempre l’emiro ricchissimo che mi fa fare una vita da favola. Eppoi gli arabi sessualmente non sono molto impegnativi”. Insomma un Costantino della Gherardesca a tutto campo visto che subito dopo si dice favorevole ai matrimoni gay così come alle adozioni per le coppie omosessuali.

Leggi anche:

Scritto da Antonella Benedetto

Molisana, studentessa di Giurisprudenza. Amo scrivere, specialmente di cronaca nera, e leggere. Appassionata di commedie romantiche.

Divorzio Chris Hemsworth-Elsa Pataky? L’attore scherza su Instragram

Lole nella Valle dell’Emme, il Libro di Michelle Hunziker