Crotone-Torino 4-2: Sintesi della gara, Highlights, Gol

crotone, SpyNews.it
Crotone-Bologna 2-3: Sintesi della gara, Highlights, Gol

Prima vittoria di Serse Cosmi sulla panchina del Crotone.

Crotone-Torino 4-2: Sintesi della gara, Highlights, Gol

Prima vittoria di Serse Cosmi sulla panchina del Crotone. I rossoblù tornano alla vittoria battendo allo Scida un Torino in crisi nera e che recrimina alcuni torti arbitrali. Allarme rosso per i granata che ora rischiano la retrocessione in Serie B. Ma andiamo a vedere cosa è accaduto all’Ezio Scida.

Crotone-Torino 4-2: Sintesi della gara, Highlights, Gol

Crotone in campo con il 3-4-1-2 con Cordaz tra i pali. Tridente difensivo formato da Golemic, Magallan e Luperto. Pedro Pereira, Molina, Petriccione e Reca al centro del campo. In cabina di regia Messias alle spalle della coppia d’attacco Simy-Ounas.

Torino dimezzato a causa del Covid. Nicola è stato costretto a convocare alcuni giocatori della Primavera per completare gli undici titolari. 3-5-2 il modulo scelto dal tecnico granata, al suo ritorno da ex in terra calabra. Izzo, Lyanco e Rodriguez davanti Sirigu. A centrocampo Vojvoda, Rincon, Mandragora, Lukic e Ansaldi. In attacco spazio a Zaza in coppia con Bonazzoli.

Pitagorici che partono subito in pressing, ci provano prima Ounas poi Reca. La difesa granata riesce a chiudere. All’8′ i granata conquistano una punizione. Alla battuta va Rodriguez che calcia il pallone di poco fuori dalla porta difesa da Cordaz. Al 22′ occasione gol per i locali errore di Zaza, Messias va al tiro ma Sirigu si fa trovare pronto e devia in calcio d’angolo. Tre minuti dopo tocco di mano di Ansaldi in area di rigore. Il direttore di gara non ha dubbi e comanda il calcio di rigore. Dagli undici metri Simy non sbaglia. Crotone in vantaggio. Proteste dei granata per una presunta spinta su Ansaldi prima del tocco di mano, l’arbitro non cambia idea.

Alla mezz’ora cross al centro di Ansaldi per Lyanco prima poi per Izzo che si divorano il gol del pareggio. Al 35′ tiro di Ounas ma la palla termina alta sopra la traversa. Un minuto dopo ci provano i granata conclusione sporca di Ansaldi che impegna Cordaz che salva mandando il pallone in angolo. Trova coraggio il Torino sul finire del primo tempo trova la rete del pareggio con l’ex di turno Mandragora che viene servito da Ansaldi e batte Cordaz. Prima frazione di gara che si conclude in parità.

Crotone-Torino 4-2: Sintesi della gara, Highlights, Gol

Ripresa che si apre con il Torino in attacco. Bonazzoli si presenta davanti al portiere, Cordaz gli respinge la conclusione ma l’attaccante era in fuorigioco. Al minuto 8′ gran conclusione di Bonazzoli dal limite che colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Crotone che reagisce e un minuto dopo tiro di Petriccione respinto dal palo, la palla arriva a Messias il cui tiro è respinto da Sirigu, poi Simy segna con un tap-in. Rossoblù in vantaggio. Al 19′ da calcio d’angolo palla al centro per Magallan che svetta di testa ma il pallone colpisce il palo.

Nicola cambia modulo 3-4-1-2, fuori Zaza e Vojvoda dentro Verdi e Sanabria. Al 23′ Intervento sospetto di Simy che devia il pallone forse con la mano. I giocatori del Torino chiedono il rigore ma l’arbitro fa proseguire. Alla mezz’ora fuori Simy, autore di una doppietta dentro Di Carmine. Nel Torino fuori Lukic dentro Gojak. Il neo entrato si rende subito protagonista con una conclusione però che non impensierisce Cordaz.

Al 35′ Reca fa partire dal limite una conclusione insidiosa che non lascia scampo a Sirigu. 3-1. Ma la gara non è ancora finita. Quattro minuti dopo, gran conclusione dal limite di Sanabria che, con un destro a giro, mette il pallone sotto l’incrocio dei pali. Torino che rientra in partita. Un minuto dopo bella azione del Torino, conclusa da Gojak il cui tiro dal limite viene alzato da Cordaz sulla traversa. Nel recupero espulso Rincon per doppia ammonizione. Il Crotone ne approfitta e nel finale di gara sigla il poker con Ounas.

Vittoria importante per il Crotone di Serse Cosmi che torna ora a sperare nella salvezza. Crisi nera per i granata dimezzati dal Covid e che ora rischia la retrocessione in Serie B.

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

, SpyNews.it

Bassa autostima e eccesso di perfezionismo: cosa è

, SpyNews.it

Festa della Donna dalle origini al futuro