La dieta NaturHouse che fa perdere 2kg in 2 giorni

La dieta NaturHouse che fa perdere 2kg in 2 giorni, SpyNews.it

Due giorni senza pietà ma che alla fine ne valgono la pena

Sei la star di un evento importante e vuoi apparire al meglio? Oppure, come al solito, sai che in primavera viene a trovarti la tua cara amica ansia, ricordandoti puntualmente che il bikini è alle porte?

NaturHouse offre una soluzione rapida per perdere 2 chili nel lasso di un weekend (o 2 giorni nell’arco della settimana).

Questa catena di franchising ha la missione di diffondere un’Educazione delle abitudini alimentari all’avanguardia, promuovendo lo stile di vita sano e la buona combinazione degli alimenti. Per questo ha creato una sua linea di prodotti dediti allo scopo, oltre all’apertura di numerosi centri a cui ci si può rivolgere per una dieta personalizzata.

La dieta consiste nell’attivare e mantenere tale il metabolismo con pasti frequenti, in modo da dargli una spinta e accelerarlo, attaccando così le riserve di grasso e utilizzarle come fonte di energia dirette da bruciare.

In più, questo sistema permette anche di eliminare scorie e tossine purificando l’organismo.

Cosa fare per mettere in atto questa dieta

La dieta con attacco diretto ai grassi per migliorare in un week end

Naturalmente, vanno applicati alcuni tagli e delle sostituzioni, ma per fortuna non richiedono grosse rinunce, l’importante è evitare gli alimenti che istigano all’abbuffata o comunque a mangiare abbondantemente. Ciò include pasta, zuccheri complessi come quelli che si trovano nei dolci e nei biscotti, il pane, la pizza e i lievitati in genere. Sì alle proteine magre, quindi via libera a pesci magri (merluzzo, spigola, rombo ecc…) e carni magre (tacchino e pollo). Altrettanto concessi i formaggi magri (fiocchi di latte, ricotta di mucca e tutti quei formaggi a basso contenuto di grassi). Mentre potete sbizzarrirvi con la frutta e la verdura di stagione anche/o sotto forma di centrifugati (niente zuccheri aggiunti).

Cercate di non stravolgere le abitudini alimentari, magari reinventando alcune ricette con elementi ipocalorici e giocando con la frutta nelle portate, in modo da ridurre quanto più possibile l’assunzione di carboidrati. È importante mantenere i tre pasti principali più due liquidi (qui vengono incontro i frullati a colazione e a merenda, magari studiando gli abbinamenti e le proprietà che più vi aggradano per ognuno di essi).

Scritto da Jessica Lunedei

, SpyNews.it

La bevanda per dimagrire la pancia in 5 giorni

, SpyNews.it

La dieta del riso: perdere 5 chili in 7 giorni