Droga al GF: Barbara D’Urso indaga

E’ stata Striscia la Notizia a diffondere qualche giorno fa la notizia di un possibile “cocaina-gate” all’interno della Casa del Grande Fratello. L’inviato Valerio Staffelli ha parlato con Barbara D’Urso, conduttrice del programma, la quale ha promesso che continuerà ad indagare visionando tutti i video. A Pomeriggio Cinque la D’Urso ha affrontato lo il “caldo” tema con Patrizia Bonetti ed in particolare la frase che quest’ultima ha sussurrato nell’orecchio a Danilo, quando lei era ancora nella Casa, riferita ad Aida Nizar: “Sembra pippata”. La ragazza ha tranquillizzato la conduttrice affermando che prima di entrare al Grande Fratello tutti i concorrenti sono stati sottoposti ad ingenti controlli: “Confermo che facciamo le analisi e controllano tutto anche le pochette, ci rigirano come i calzini. Ti tolgono anche le cose personali. Non è possibile che entri qualcosa perché passiamo 4-5 controlli, anche per la storia che non vogliono nostri brand. Le telecamere sono ovunque, ne abbiamo una anche sopra il water”. La vicenda però non è certamente terminata così. Infatti, la D’Urso ha mostrato alla concorrente il servizio mandato in onda da Striscia la Notizia e le ha fatto notare dettagli importanti: “Mi sono scritta le cose per essere precisa: tu martedì sera in diretta mi hai detto ‘pippata’ e invece è ‘mentre pippava’. Sono obiettivamente due cose diverse. E perché l’hai detta nell’orecchio?”. Una domanda che ha messo in seria difficoltà la ragazza che ha risposto solamente dopo una pausa pubblicitaria. Una spiegazione, però, piena di contraddizioni e che non ha pienamente convinto la conduttrice: “Innanzitutto era tutto il discorso che facevo a bassa voce, vedevamo Aida andare aventi e indietro dal bagno ma non era ancora venuto fuori che c’era il vomito. Poi la frase ‘ sembrava pippata’ non era bella, so che sono ripresa dalle telecamere e ho abbassato la voce. Così la frase non ha senso, o si sente male o… e poi volevo far notare: dico a Danilo che qualcuno si droga e lui non ha alcun tipo di reazione? Non mi fa domande? Eravamo insieme da 5 giorni ti viene di farmi delle domande. Stavamo parlando del vomito in bagno e ho detto che sembrava lei”. 

Visioneremo tutti i video e andremo fino in fondo.

La D’Urso è più decisa che mai a fare chiarezza e sciogliere ogni dubbio su una notizia che se, vera, potrebbe suscitare un vero e proprio scandalo mediatico. La conduttrice si è congedata dall’ex concorrente con la promessa di andare fino in fondo alla questione: “Non hai altro da aggiungere Patrizia? Bene, sappi che non mi fermo e non svicolo anche se io e l’azienda abbiamo ricevuto rassicurazioni in merito. Abbiamo chiesto un secondo minuzioso controllo di quello che è stato detto e ho chiesto di prendere quei giorni di fine aprile. Possiamo risalire a tutto, Endemol prenderà le persone presenti quel 24 aprile, sarà controllato il tuo audio, faremo altre verifiche e in pochissimi giorni vi darò tutte le precisazioni chirurgiche. E’ un argomento serio. Non gioco e non mi nascondo”.

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

Mediaset mondiali 2018: Alessia Marcuzzi sostituisce Belen

Amici: Garrison lascia dopo 17 anni