Elisabetta Gregoraci a Verissimo: “La mia lotta contro il cancro”

E’ una lotta contro il cancro quella che combatte Elisabetta Gregoraci e lo racconta a Verissimo.

Il male per fortuna non l’ha assalita ma lei ci pensa sempre visto che come racconta al settimanale: “Ho avuto una famiglia, la mia, che è stata sterminata dal cancro. Ho perso la mamma molto giovane, aveva 37 anni quando si è ammalata la prima volta. Io ho 36 anni, ci penso tantissimo. Ma non solo mia mamma: mia nonna, mio cugino. Tutta la mia famiglia, tutte le persone accanto a me, sono state sterminate da questa brutta malattia. Ed è per questo motivo che sento, ancor di più, questo impegno”.

Davvero un’esperienza brutta quella che ha vissuto la Gregoraci che convive con la paura che il male possa assalire anche lei anche se il fatto di parlarne l’aiuta a risollevarsi e a reagire anche per dare aiuto a chi soffre di cancro e alle loro famiglie. “Tutto quello che posso fare è dare la mia testimonianza e aiutare le persone. Purtroppo quando vieni colpito da questa malattia devi anche pensare di aiutare le persone accanto a te. Anche dal punto di vista psicologico serve un aiuto”, ha concluso Elisabetta Gregoraci prima di emozionarsi nel ricordo della mamma che non c’è più.

Leggi anche:

Scritto da Antonella Benedetto

Molisana, studentessa di Giurisprudenza. Amo scrivere, specialmente di cronaca nera, e leggere. Appassionata di commedie romantiche.

Shia LaBeouf e Mia Goth Sposi: Matrimonio a Las Vegas

Nina Moric contro Corona: “Insegna agli Angeli a versare l’Iva”