Ilary Blasi a Oggi: “Totti scioccato dalle mie dichiarazioni”

ilary blasi

Divisa tra famiglia e lavoro, Ilary Balsi è tornata a parlare, al settimanale Oggi, delle dichiarazioni rilasciate qualche settimana fa su Luciano Spalletti, che hanno sorpreso un po’ tutti, compreso il marito Francesco Totti, e del Grande Fratello Vip, sua nuova avventura lavorativa.

Sempre diretta e sincera, Ilary Blasi non si è tirata indietro quando le è stata posta una domanda sulle dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa da Luciano Spalletti su Francesco Totti: “È un piccolo uomo”, aveva detto in una recente intervista. Una risposta che non è passata inosservata: “Anche Francesco, come tutti voi, non si aspettava queste mie parole. È rimasto un po’ scioccato, – riferisce nell’intervista a Oggima si fida di me”. La fiducia è reciproca. Nel corso degli anni, infatti, la coppia Blasi-Totti è stata spesso al centro della cronaca rosa per notizie relative a presunti tradimenti: “Chi fa spettacolo deve mettere in conto il gossip. Si spettegola dicendo che  sia Francesco sia io abbiamo tanti amanti? Pazienza. Io non ho mai dubitato di lui ne lui di me. Questo mi basta, siamo sereni”.

Serenità che invece sembra non esserci nella casa del Grande Fratello Vip. Sin dalla prima settimana, diversi sono stati i colpi di scena all’interno della casa più chicchierata d’Italia: “Non immaginavo che succedesse tutto questo, ma – prosegue Ilary Blasila forza dei reality è la loro imprevedibilità…”. D’altra parte avere a che fare con tanti vip tutti insieme non è semplice per nessuno: “Sono una persona distaccata, non mi lascio trascinare dalle emozioni. Poi ho tre figli: so dosare dolcezza e risolutezza. Mi sono fatta le ossa in famiglia”.

Leggi anche:

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

Corona Arrestato, il gip: “Resta in carcere”

Grande Fratello Vip: Elenoire Casalegno sviene, ma è uno scherzo