Ilenia Fabbri, omicidio, arrestati l’ex marito e un conoscente

ilenia fabbri, SpyNews.it
Omicidio di Serena Mollicone, oggi inizia il processo

I due sono ritenuti il mandante e l’esecutore.

Ilenia Fabbri, omicidio, arrestati l’ex marito e un conoscente

Svolta nelle indagini sull’omicidio di Ilenia Fabbri, la donna di 46 anni trovata sgozzata nel suo appartamento di Faenza lo scorso 6 febbraio. Il Gip del tribunale di Ravenna su richiesta dei pm Daniele Barberini e Angela Scorza ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per l’ex marito della donna e di un suo conoscente. Secondo gli inquirenti l’ex marito della donna sarebbe stato il mandante mentre il conoscente l’esecutore del delitto.

Ilenia Fabbri, omicidio, arrestati l’ex marito e un conoscente

Giuseppe Nanni, meccanico di 53 anni, ex marito della donna era già indagato in concorso con persona ignota. L’uomo è stato arrestato alle 3 di questa mattina insieme al suo complice. I due sono interrogati nella Questura di Ravenna, a poca distanza dal Tribunale dove il 26 marzo era prevista un’udienza della causa di lavoro che l’ex moglie aveva avviato per chiedere di essere risarcita per avere a lungo lavorato nell’officina dell’allora marito. Ad incastrare il conoscente sono state le immagini riprese da una telecamera di un’abitazione vicina. In queste immagini si vede un uomo, di corporatura robusta, nei pressi della casa la mattina dell’omicidio, avvenuto verso le 6. Poco prima quella mattina Nanni aveva raggiunto via Corbara per prendere la figlia Arianna con cui andare a Milano per acquistare un’auto.  

Ilenia Fabbri, omicidio, arrestati l’ex marito e un conoscente

Nanni, quella mattina, avrebbe usato la figlia della coppia Arianna per costruirsi un’alibi. Lei e il padre erano in viaggio in macchina da pochi minuti verso Milano, dove avrebbero dovuto comprare  un’auto, quando Ilenia è stata uccisa con un unico fendente alla gola. Nanni, però, era all’oscuro del fatto che quella mattina a casa ci fosse un’amica di Arianna rimasta lì per la notte. E’ stata proprio lei a dare l’allarme al 112 e a fornire una descrizione del presunto killer. Una persona di fiducia della donna, ha raccontato che poco prima di Natale, Ilenia aveva confidato di avere paura perché si sentiva minacciata e di volere per questo fare testamento a favore della figlia Arianna.

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

, SpyNews.it

Note in Radio 2021, bando autori e interpreti

, SpyNews.it

Miraculous Ladybug: annunciata la première della season 4