Scroll to Top

Isola dei Famosi 2019: riassunto terza puntata

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 04 Feb 2019

Eliminate Demetra e Alice. John Vitale si ritira.

Isola dei Famosi 2019: riassunto terza puntata

La terza puntata dell’Isola dei Famosi si apre con l’arrivo in spiaggia di Jo Squillo e Stefano Bettarini. Poi, la conduttrice ha annunciato che John Vitale, dopo le polemiche che lo hanno riguardato per le offese a Barbara D’Urso, ha deciso di ritirarsi dal programma. A questo punto accede direttamente all’Isola Yuri, mentre tra le due galeotte viene aperto un nuovo televoto tra Giorgia e Alice. Durante il collegamento con la Palapa alcuni naufraghi si lamentano poiché alcuni lavorano ed altri non fanno nulla. Nella prova ricompensa in soccorso dei naufraghi arriva Jo Squillo che diventa ufficialmente una naufraga.

Isola dei Famosi 2019: il ritorno di John Vitale

La conduttrice è poi tornata sul ritiro di John Vitale mostrando un video in cui il concorrente comunica il suo ritiro dal programma. “A casa ho lasciato persone che più loro hanno bisogno di me che io di stare qua”. In riferimento alla accuse rivolte alla D’Urso ha detto: “Ho capito la lezione, chiedo ancora scusa e spero di avere l’occasione di poterle fare di persona”. 

Isola dei Famosi 2019: Yuri Rambaldi e Giorgia Venturini nuovi concorrenti

Il televoto salva Giorgia che resta sull’Isola. Eliminata quindi Alice che saluta tutti e lascia l’Isola. Yuri Rambaldi diventa il nuovo naufrago dopo il ritiro di Vitale. Poi, le nomination ed il televoto tra Grecia e Demetra. Quest’ultima viene pesantemente accusata dai naufraghi. Il pubblico salva Grecia ed elimina Demetra. Intanto, Francesca Cipriani pesantemente offesa da Marina, decide di lasciare l’Isola e rientrare in Italia.

Isola dei Famosi 2019: il leader e i nominati

Il leader della settimana è Marco Maddaloni. Marco porta con sé sull’isola dei pirati Ghezzal, Youma, Paolo, Aaron e Kaspar. Tutti gli altri sull’altra spiaggia. Alessia comunica ai naufraghi il verdetto delle loro nomination. Il leader deve scegliere chi mandare al televoto con Yuri tra Sarah e Grecia e poi fare un terzo nome. Maddaloni decide di non cambiare le carte in tavola: prima salva Grecia, poi la rimanda in nomination. La conduttrice apre il televoto a tre tra Yuri, Sarah e Grecia, prima di salutare i naufraghi.