Scroll to Top

Jova Beach Party a Vasto: annullato per problemi di sicurezza

Scritto da Ambra Leanza / Pubblicato il 10 Ago 2019

Il Jova beach party a Vasto non s’ha da fare. E’ quello che ha deciso la procura di Chieti per una questione di sicurezza.

Annullata la tappa a Vasto

Il concerto che sta portando in giro per le spiagge Lorenzo Jovanotti si sarebbe dovuto tenete il 17 agosto a Vasto. Così dopo Roccella Jonica e Policoro, si va direttamente a Lido degli Estensi senza passare per l’Abruzzo. Anche la tappa di  Albenga è stata chiusa a causa dell’erosione della costa.  Secondo il prefetto Giacomo Barbato non c’era altra possibilità a causa delle criticità sulla sicurezza e sulla chiusura della Statale 16, perché in caso di necessità di deviazione del traffico dalla A14 non ci sarebbe stata un’alternativa. «Spacchiamo l’Italia in due?» si chiedeva il prefetto. Così l’Italia rimane intera e in spiaggia ci saranno solo ombrelloni.

La reazione del cantante

La reazione delusa e amareggiata del cantante è arrivata sui social.  “Il Jova Beach Party a Vasto non ci sarà. La ragione è intessuta nelle dinamiche assurde che hanno trasformato un’occasione di festa, gioia ed opportunità di sviluppo di un territorio in scontro di forze locali.

Chi alla fine ha “vinto” ottenendo la cancellazione combatte una sua personale battaglia politica locale in affannosa ricerca di visibilità a buon mercato che evidentemente una cosa grande e bella come Jova Beach Party offre. A Vasto ha vinto il fronte del “no”, quello di cui l’Italia è pervasa ha sottolineato Jovanotti”.