L’amica geniale: recensione e trailer della serie TV italiana

, SpyNews.it
L'Amica Geniale: anticipazioni seconda puntata

Tratta dai romanzi della scrittrice italiana Elena Ferrante e ambientata a Napoli.

L’amica geniale: recensione e trailer della serie TV italiana

Una serie TV italiana, quella che approderà su Rai Uno prossimamente. L’amica geniale, tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante. Una sorta di saga femminile in quattro libri ambientata a Napoli e dintorni che è ora diventata una serie televisiva curata dal regista Saverio Costanzo. Otto imperdibili puntate. I primi due episodi sono stati presentati in esclusiva al Festival di Venezia 2018. 

https://www.instagram.com/p/BoYZuA8HbaQ/?hl=it&tagged=elenaferrante

L’amica geniale: la storia di un’amicizia tra due bambine

La serie televisiva narra le vicende di due bambine Elena e Lila. Sebbene diverse frequentano la stessa classe, il loro rapporto diventa speciale in seguito alla condivisione della paura. Un’esperienza speciale che viene testimoniata dalla mano di Elena che stringe quella di Lila e viceversa. Un’esperienza che le fa avvicinare. Lila è piccola e magra ma dagli occhi di fuoco e un carattere selvaggio. E’ figlia di un ciabattino. Elena è più carina ha due occhi blu, un carattere apparentemente più docile e subisce presto il carisma della sua amica. Un’età, quelle delle bambine, in cui ogni giornata viene vissuta con assoluta intensità.

https://www.instagram.com/p/BogPvmyHUx7/?hl=it&tagged=elenaferrante

Il regista Costanzo, restando fedele alle pagine della Ferrante, porta in scena una Napoli degli anni ’50. Una Napoli misera in cerca di nobiltà in cui l’ascesa sociale può passare solo dall’educazione. I voti eccellenti delle due bambine convincono i genitori a permettere loro di studiare.

Lila ed Elena sognano di scrivere insieme un libro così da poter diventare ricche e mantenere le proprie famiglie. Tra le due è Lila quella geniale che inizierà un sodalizio assoluto che diventerà ben presto competitivo. Il primo terreno di scontro sarà la scuola e poi cresciute il campo sentimentale.

https://www.instagram.com/p/BofA-45CitD/?hl=it&tagged=elenaferrante

L’amica geniale: una voce narrante e le due giovani attrici

Sarà la voce narrante di Alba Rohrwacher a sottolineare alcuni momenti di svolta al pubblico spettatore. Impeccabili le performance delle due giovani attrici Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Sguardi al contempo di dolcezza, di ferocia e di delusione che contribuiscono a dare profondità al contesto della storia. Una storia agrodolce che emoziona e coinvolge. Insomma, un’autentica opera d’arte cinematografica “Made in Italy”.

L’amica geniale: il trailer

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

, SpyNews.it

Selvaggia Lucarelli news: denunciata per stalking

, SpyNews.it

Il vizio della speranza: recensione e poster del film