Melissa Gentz, Instagram: picchiata dal fidanzato per una foto

La 22enne brasiliana con oltre 220 mila follower su Instagram è stata picchiata dal fidanzato per una foto.

Melissa Gentz, Instagram: picchiata dal fidanzato per una foto

Una foto ed una storia quella di Melissa Gentz che in poco tempo ha fatto il giro del mondo. Lei è una ragazza brasiliana di 22 anni che vive in Florida. Ha un profilo Instagram con oltre 220 mila follower.  Era fidanzata con Erick Bretz, 25 anni, star della motocross brasiliana.

Melissa Gentz, Instagram: le foto dell’aggressione

La giovane ha utilizzato Instagram per mostrare al mondo quello che il fidanzato le aveva fatto. La ragazza è stata violentemente picchiata dal ragazzo perché colpevole di aver postato su Instagram una foto in cui mostrava la scollatura. La giovane ragazza ha pubblicato prima la foto incriminata. Poi le foto che la ritraggono con il viso pieno di lividi ed escoriazioni. “Ripubblico questa foto perché il mio ex l’ha cancellata, ha detto che le ragazze che hanno un fidanzato non dovrebbero mettere foto in cui mostrano la scollatura. Chiedo a tutte le donne di aver il coraggio di mettere fine a relazioni violente e abusanti come è stata la mia. È iniziato tutto con delle lamentele, per le mie foto su Instagram, poi per i messaggi che ricevevo. Un giorno mi ha presa per i capelli e mi ha detto che dovevo ricordarmi che ero la donna, in quel rapporto” .

https://www.instagram.com/p/BoHxvjqDrTM/?hl=it&taken-by=melissalgentz

Melissa Gentz, Instagram: calci e colpi in fronte con una bottiglia

Un’effimera violenza quella attuata dal ragazzo. Dopo una birra di troppo l’ha scaraventata a terra e le ha stretto le gambe intorno al collo, come a volerla soffocare. Le ha poi strappato i capelli l’ha presa a calci e infine l’ha colpita alla fronte con una bottiglia. Il ragazzo è stato arrestato ma rilasciato con cauzione e con il divieto di avvicinarsi alla ex.

Melissa Gentz, Instagram: Bretz figlio di un milionario

Bretz, oltre ad essere un campione della motocross è figlio di un milionario, proprietario di una delle catene di supermercati più diffuse nel Paese. Una scelta coraggiosa quella di Melissa che ha deciso di raccontare e mostrare a tutti i segni della violenza subita. Una foto condivisa da milioni di utenti in Brasile quella in cui mostra i segni sul suo volto.

“Si dice che ognuno abbia una parte del viso che preferisce. La mia è la sinistra. Sfortunatamente è quella che porta i segni della violenza. Oggi è il primo giorno che riesco a mettere un po’ di mascara, sulla parte destra. Non voglio nascondere i segni di quanto mi è successo perché nessuna donna si deve vergognare o deve sentirsi in colpa per essere stata vittima di violenza domestica” ha scritto.

https://www.instagram.com/p/BoMTns-jYnb/?hl=it&taken-by=melissalgentz

Intanto, in Brasile sono stati migliaia le persone, tra cui anche personaggi famosi, ad esprimere piena solidarietà alla ragazza. Una battaglia quella contro la violenza sulle donne molto attiva anche in Italia. Alla giovane Melissa la nostra più sincera vicinanza.

https://www.instagram.com/p/BoXzJ6JjSJQ/?hl=it&taken-by=melissalgentz

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

Il Ritorno di Mary Poppins: recensione e trailer

Halloween: il trailer italiano del film in uscita a ottobre