Mia e il leone bianco: recensione e trailer

, SpyNews.it
Mia e il leone bianco: recensione e trailer

La recensione del film che narra l’amicizia tra una ragazza ed un leone.

Mia e il leone bianco: recensione e trailer

Un film che trabocca di tenerezza e che emoziona quello del regista Gilles De Maistre dal titolo “Mia e il leone bianco”. Un film a misura di bambino ma destinato alla visione anche di chi ama gli animali. Mia, la protagonista è una bambina insofferente e ribelle che è costretta a trasferirsi dall’Inghilterra al Sudafrica per seguire il lavoro del padre John, zoologo. Nel primo Natale trascorso in Sudafrica nell’allevamento del padre nasce Charlie, un esemplare raro di leone bianco.

https://www.instagram.com/p/Bq5ZD1IhcQ7/

Tra il piccolo animale e Mia nasce un rapporto bellissimo di amicizia che comunque causa parecchie preoccupazioni alla famiglia. Infatti, il padre e la madre di Mia sono convinti che una volta cresciuto il leone non saprà controllare il proprio istinto di predatore. A complicare maggiormente le cose sarà un segreto sull’allevamento che Mia ed il fratello Mick scopriranno e che mai avrebbero immaginato. Per anni i due crescono insieme e condividono ogni cosa. Ormai quattordicenne Mia scopre, però, che quella bellissima amicizia potrebbe finire da un momento all’altro.

https://www.instagram.com/p/BsDdOcGlYze/

Mia e il leone bianco: recensione e trailer

Un film girato in tre anni sotto l’attenta supervisione di Kevin Richardson, esperto zoologo. Infatti, è stata sua la responsabilità dei sei leoni che si sono alternati sul set. Un film la cui trama scorre con un rapporto causa-effetto tra gli eventi che è immediato. Nei tre anni il leone e la bambina sono cresciuti di pari passo. Nel Sud Africa il regista, dopo 300 provini, ha incontrato la giovane Daniah De Villiers, che interpreta il ruolo di Mia. Il film è stato girato in Sud Africa presso la “Welgedacht Reserve”, a 40 chilometri da Pretoria. Ryan Mac Lennan veste i panni del fratello Mick. Langley Kirkwood e Mélanie Laurent sono il padre e la madre dei due bambini. Completano il cast, Lionel Newton (Kevin), Tessa Jubber (Cacciatrice) e Brandon Auret (Dirk).

Il Trailer

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

, SpyNews.it

Oroscopo di oggi: domenica 6 gennaio 2019

, SpyNews.it

Oroscopo di oggi: lunedì 7 gennaio 2019