Scroll to Top

Miracoli dal cielo: recensione e trailer

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 06 Dic 2018

La recensione ed il trailer del film trasmesso ieri sera su Rai Uno.

Miracoli dal cielo: recensione e trailer

Miracoli dal cielo (Miracles from Heaven) è il film drammatico diretto nel 2016 da Patricia Riggen. Il film trasmesso in prima visione ieri sera su Rai Uno ha emozionato i telespettatori. Si tratta di un film ispirato ad una storia vera. Dalla storia raccontata, in un libro dall’omonimo titolo, di Christy Beam, che narra la vera storia della sua giovane figlia che ha avuto un’esperienza di pre-morte guarendo poi da una malattia incurabile. Un film che parla di coraggio, di amore, di fede e di speranza. Søren Kierkegaard diceva che: “la fede comincia là dove la ragione finisce”. Ed è proprio vero. La storia della famiglia Beam ha senza dubbio dell’incredibile.

Miracoli dal cielo: recensione e trailer

Christy interpretata da Jennifer Garner e Kevin Beam interpretato da Martin Henderson conducono una vita serena, hanno tre bellissime bambine, vivono in un’atmosfera familiare armoniosa e fanno parte di una comunità religiosa che è una sorta di seconda famiglia. Ma come sempre accade il nefasto fato si diverte ad intromettersi e a sgretolare quell’angolo felice. Ad una delle figlie, Annabel, interpretata da Kylie Rogers, viene diagnosticato un raro disturbo digestivo che, sostiene anche il medico più accreditato, non risulta per il momento curabile. Nonostante i tentativi innumerevoli della madre si arriva a sostenere che solo un miracolo potrebbe salvare la bambina da morte certa. Un giorno, mentre sta salendo su un albero del giardino insieme alle due sorelle, Annabel cade improvvisamente, sbattendo la testa. La caduta violenta dentro il tronco di un albero fa temere ai genitori ed amici il peggio e pregano fortemente per la sua vita.

View this post on Instagram

Finally got to see the movie miracles from heaven and ohhh my god, idk how many times i cried!!! such a good movie with such a great cast, absolutely loved seeing @brightonsharbino after moving on from the walking dead, seeing @kylieannerogers after being on the whispers (which im STILL sad about it being cancelled even if it happened forever ago), and @jennifer.garner and @queenlatifah are just always good in everything. Fantastic movie. #Movie #MiraclesFromHeaven #OhMyGod #GreatMovie #GreatCast #SoEmotional #CriedSoMuch #Faith #Hope #Family #God #Miracles #Heaven #BeamFamily #JenniferGarner #ChristyBeam #KylieRogers #AnnaBeam #MartinHenderson #KevinBeam #BrightonSharbino #AbbieBeam #CourtneyFansler #AdelynnBeam #QueenLatifah #Angela

A post shared by Bethany DLS (@bethany.dls) on

Miracoli dal cielo: recensione e trailer

Ma la preghiera se fatta col cuore viene ascoltata in Cielo. E così la bambina viene salvata e non riporta alcun danno né fisico né neurologico. Quando si risveglia anche la malattia allo stomaco è svanita. La piccola dirà di aver avuto un incontro quando era prigioniera nell’albero. Di aver solcato per un attimo le porte del Paradiso e di aver incontrato Gesù che le ha detto: “Io ti guarirò da ogni male”. E così fu.

Il film mette in scena i sentimenti profondi che attraversano e pervadono una famiglia che, messa duramente alla prova dalla malattia di una figlia. Una famiglia che cerca il modo e la forza per reagire, per non mollare e continuare a credere. Una madre che, di fronte alle sofferenze della figlia, si chiede dove sia finito Dio, quel Dio buono e misericordioso che adesso accetta e permette tutto questo. Ma alla fine sarà lei stessa che la presenza di Dio sta in tante piccole cose che rendono ogni giorno, in qualche modo, miracoloso.

“Albert Einstein ha detto che ci sono due modi di vivere la vita: uno, come se niente fosse un miracolo; e l’altro, invece, come se ogni cosa fosse un miracolo. Io non stavo di certo vivendo la mia vita come se ogni cosa fosse un miracolo. E mi sbagliavo. I miracoli stanno dappertutto. I miracoli sono altruismo; a volte si manifestano nei modi più inattesi grazie a persone che attraversano la nostra vita, o grazie ad amici che ci rimangono accanto in qualunque situazione. I miracoli sono amore”.

Il Trailer