E’ morto Carlos Ruiz Zafon: lo scrittore spagnolo aveva 55 anni

E' morto Carlos Ruiz Zafon: lo scrittore spagnolo aveva 55 anni

Lo scrittore si è spento a Los Angeles.

E’ morto Carlos Ruiz Zafon: lo scrittore spagnolo aveva 55 anni

Lutto e sgomento nel mondo della letteratura per la prematura scomparsa di Carlos Ruiz Zafon, autore de L’Ombra del vento. Lo scrittore aveva 55 anni ed è morto nella sua casa a Los Angeles a causa del cancro al colon. E’ stato uno degli autori più letti e ammirati in tutto il mondo nei primi due decenni del 21° secolo. Aveva sentito i primi sintomi in un viaggio a Londra nel gennaio 2018 e voleva sottoporsi a cure negli Stati Uniti, dove risiedeva regolarmente. Poi la dura lotta con la malattia che lentamente lo ha portato alla morte. La sia consacrazione a livello internazionale è arrivata nel 2001 con il romanzo L’Ombra del vento che ha venduto ben quindici milioni di copie. “Oggi è una giornata molto triste per l’intero team Planeta che lo conosceva e ha lavorato con lui per vent’anni, in cui è stata forgiata un’amicizia che trascende la professionalità”, ha dichiarato l’editore Planeta che ha dato la notizia.

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

Palinsesti Rai 2020, programmi ed indiscrezioni: Cosa vedremo in tv

Luigi Favoloso ed Elena Morali si sono sposati a Zanzibar