Scroll to Top

E’ morto Gregory Tyree Boyce: aveva 30 anni e recitò in Twilight

Scritto da Roby Contarino / Pubblicato il 19 Mag 2020

L’attore aveva 30 anni e si è spento lo scorso 13 maggio nella sua casa a Las Vegas.

E’ morto Gregory Tyree Boyce: aveva 30 anni e recitò in Twilight

E’ stato rinvenuto, nella sua casa a Los Angeles, senza vita insieme alla compagna Natalie Adepoju, l’attore Gregory Tyree Boyce, 30 anni. Noto per aver Tyler Crowley nel film di successo Twilight. A dare l’allarme sarebbe stata la cugina dell’attore che da giorni non aveva sue notizie. Le cause del decesso dei due giovani sono ancora sconosciute. L’attore viveva a Las Vegas con la compagna Natalie per stare vicino alla madre e alla sua famiglia d’origine, e che viaggiava frequentemente verso Los Angeles per far visita alla figlia Alaya, 10 anni, nata da una precedente relazione e per motivi legati alla sua professione. Nato il 5 dicembre 1989 Gregory Tyree Boyce è diventato popolare nel 2008 dopo avere partecipato alle riprese del film Twilight nel ruolo di Tyler Crowley, uno degli studenti della Forks High School. Nel film interpreta il ruolo dell’uomo che, alla guida del suo furgone, quasi investe la protagonista Bella Swan nel parcheggio della scuola un istante prima che il vampiro Edward Cullen la salvi.

View this post on Instagram

Bad Bit** 👹. #beadoll #dollskill

A post shared by Gregory Tyree Boyce (@charliexxile) on

Sul sito Gofundme è stata aperta una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Natalie Adepoju ad affrontare questo momento tanto delicato. “Vi chiediamo di rispettare i desideri della famiglia. Tuttavia, a causa dell’improvvisa scomparsa e della necessità di riportare a casa Natalie, vi chiediamo di aiutarci con una donazione. Natalie aveva ancora tanta vita da vivere. Lascia un figlio, suo padre, 2 fratelli e 1 sorella e una famiglia di amici e parenti che l’hanno amata profondamente. Qualsiasi importo aiuterebbe a riportare a casa la nostra bambina” riporta una nota.