Pieraccioni film 2018: “Se son rose”

Pieraccioni film 2018, SpyNews.it

Pieraccioni film 2018: “Se son rose”

Partiranno lunedì 11 giugno, a Prato, le riprese del nuovo film di Leonardo Pieraccioni “Se son rose”.  Tredicesimo film per il regista attore, che vedrà protagonista un cast di stelle tutte italiane: Michela Andreozzi, Claudia Pandolfi, Caterina Murino, Gabriella Pession, Mariasole Pollio, Elena Cucci e Gianluca Guidi. Protagonista d’eccezione la sua bimba, Martina, figlia dell’attore e di Laura Torrisi“Ah, a proposito – scrive il regista sul suo profilo Instagram – nel cast c’è anche un piccolo ruolo per una super raccomandata di 7 anni e mezzo, di lei non vi posso svelare il nome, ma solo il suo cognome: Pieraccioni! Ci si divertirà, non vedo l’ora di iniziare!”. Le riprese del film si svolgeranno nella sua amata Toscana, per sette settimane tra Prato, Borgo San Lorenzo, Scarperia, Lago di Bilancino e nella zona del Mugello (escort Prato). Scritto da Leonardo Pieraccioni insieme a Filippo Bologna, il film uscirà nelle sale il prossimo 29 novembre, distribuito da Medusa Film.

Trama film 2018 Pieraccioni

Cosa accadrebbe se qualcuno, tranne voi appunto, mandasse alle vostre ex fidanzate messaggi del tipo: “Sono cambiato. Riproviamoci!”. È quello che accade a Leonardo Giustini (Pieraccioni) giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere il padre campione di un’inarrestabile rincorsa al disimpegno, decide di mandare il fatale messaggio.

E come zombie usciti dalle tombe dell’amore, alcune delle ex incredibilmente rispondono all’accorato appello e quella che era nata come l’innocua provocazione di un’adolescente, si trasforma in una macchina del tempo. Per Leonardo, barricato nel fortino delle sue pigre certezze tra divano, involtini primavera e computer, sarà un emozionante e divertente viaggio nel passato e nel presente.

Scritto da Mena Indaco

, SpyNews.it

Morto chef Anthony Bourdain: suicida il compagno di Asia Argento

, SpyNews.it

Davide Tresse, Georgette Polizzi: proposta di matrimonio