Se questo è amore, la storia d’amore tra un soldato nazista e un’ebrea

Se questo è amore, la storia d'amore tra un soldato nazista e un'ebrea
Se questo è amore, la storia d'amore tra un soldato nazista e un'ebrea

Il film documentario racconta la storia d’amore nata nel campo di sterminio di Auschwitz tra un Ufficiale SS e una giovane ebrea.

Se questo è amore, la storia d’amore tra un soldato nazista e un’ebrea

Un film documentario originale firmato dalla regista teatrale israeliana Maya Safety che racconta la storia d’amore impossibile tra un Ufficiale nazista Franz Wunsch e l’ebrea slovacca Helena Citron tra l’inizio del 1942 e il gennaio del 1945. Una storia d’amore nata in un teatro di morte, quello del Campo di Sterminio di Auschwitz. Un Ufficiale nazista giovane ma già spietato, cresciuto con il latte dell’odio viscerale insito nel sangue umano che ha scritto la più tragica pagina di storia che l’umanità ricorda, incontra una giovane ebrea slovacca condannata a morte nei forni crematori. La giovane si chiama Helena, è radiosa, bellissima, ha una voce meravigliosa che incanta.

Se questo è amore, la storia d’amore tra un soldato nazista e un’ebrea

Helena è al suo primo giorno nel campo di sterminio il 21 marzo 1942. Quella sera si sta festeggiando il ventesimo compleanno di Franz Wunsch, un Ufficiale SS. Helena viene costretta a cantare una serenata per rallegrare la serata. Helena aveva già un destino triste scritto, infatti, insieme alla sorella di dieci anni più grande era destinata alla camera a gas. Wunsch rimase travolto e affascinato dalla bellezza di Helena a tal punto da innamorarsene. E già. L’amore tra un ufficiale nazista e un’ebrea era qualcosa assolutamente fuori dall’ideologia del tempo. Ma proprio quel sentimento d’amore cambiò la vita dello spietato ufficiale e salvò due vite, quella di Helena e di sua sorella.

Franz fa pervenire ad Helena un pacco di biscotti con all’interno la scritta “mi sono innamorato di te”. La ragazza prova odio verso quel mostro, capace di brutali barbarie. Nonostante ciò decide, però, almeno inizialmente di fingere un accenno di affetto pur non riuscendo a guardarlo negli occhi. La loro relazione, però, continua giorno dopo giorno Helena comincia a provare dei veri sentimenti di affetto verso quell’uomo che per dare dimostrazione del suo amore salva lei e la sorella da morte certa, a rischio anche della propria vita. Quella donna trasforma letteralmente quell’ufficiale nazista, lo rende una persona migliore.

Se questo è amore, la storia d’amore tra un soldato nazista e un’ebrea

Helena e Franz condividono insieme tre anni mentre tutt’intorno ogni giorno migliaia di ebrei vengono condannati al forno crematorio. Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa arriva nel Campo di Sterminio e libera i prigionieri tra cui Helena e sua sorella. Helena viene aggredita dai soldati dell’Armata Rossa. Franz riesce a fuggire ma sedici nani dopo, nell’agosto 1971, viene arrestato a Vienna e processato. In occasione del processo, la moglie di Wunsch che conosce la storia d’amore con Helena, contatta la donna e la chiama a testimoniare a suo favore. Helena si presenta in aula. A distanza di anni i due amanti si rivedono. Wunsch viene condannato per i numerosi omicidi commessi ma poi viene assolto definitivamente. Dopo allora i due non si rivedranno mai più. Helena morì in Israele nel 2005, Franz la seguì nel 2007,

Se questo è amore, la storia d’amore tra un soldato nazista e un’ebrea

La loro proibita storia d’amore oggi rivive in questo film documentario andato in onda il 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria. Una ricostruzione dettagliata, quella offerta dalla regista Sartafy che negli anni è riuscita a rintracciare diverse testimonianze tra cui proprio quelle dei due protagonisti Franz e Helena.

Scritto da Roby Contarino

Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Spynews anche con CalcioNow, Yosalute, Supernews e Quotidian Post.
Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre è uscito il suo ultimo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Sta lavorando ora alla stesura di altri due romanzi: "Marcella Mariani: la breve vita di una Miss Italia" e "La Bambina dagli occhi di vetro".

Un semplice gesto d'amore, il meraviglioso romanzo di Sergio Gobbo

Un semplice gesto d’amore, il meraviglioso romanzo di Sergio Gobbo

La Piccola D'Angeliana: un libro di Vincenzo Mirra

La Piccola D’Angeliana: un libro di Vincenzo Mirra