Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

stress, SpyNews.it
Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

Il termine stress è pronunciato spesso nelle nostre giornate e i motivi possono essere svariati, vediamo quali sono.

Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

Il termine stress è pronunciato spesso nelle nostre giornate e i motivi possono essere svariati: superlavoro, poco tempo per potersi prendere cura di sé, difficoltà nel rilassarsi per abitudine a ritmi frenetici e tanti altri motivi. Ma cosa indica esattamente il termine stress?

E’ una reazione messa in atto da un individuo, determinata da uno squilibrio tra le sollecitazioni ricevute dall’esterno e le risorse interne a disposizione. Più precisamente si tratterebbe di una sindrome generale di adattamento (SGA) tesa a ripristinare un nuovo equilibrio interno (omeostasi) in seguito a fattori di stress (stressors).

Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

E’ importante riconoscere allo stress una duplice natura, una positiva e una negativa. L’aspetto positivo dello stress si manifesta nella tensione legata alla motivazione ed alla produzione dell’energia necessaria all’accrescimento delle prestazioni per fronteggiare le attività del quotidiano (eustress).

Lo stress “negativo” invece è dannoso e crea ostacolo alle nostre occupazioni personali e lavorative; inoltre questo tipo di stress determina un’ azione logorante per la mente e per il corpo che ci impedisce di apprezzare le cose che amiamo fare di solito (distress). Il perdurare di un evento stressante ci porta a considerare che lo stress possa essere acuto laddove di si verifichi poche volte. In caso contrario è cronico, quando le stimolazioni sono di lunga durata.

Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

E’ opportuno tenere in considerazione il fatto che i bambini percepiscano gli stati d’animo dei genitori ed anche se il papà o la mamma vivono periodi particolarmente stressanti, i bambini potrebbero esserne influenzati. Tuttavia alcune tra le cause maggiormente comuni per lo stress nei bambini, risiederebbero in:

– presenza di situazioni che cambiano rapidamente con nuove organizzazioni e conseguente adattamento (ad esempio la nascita di un fratello, cambiamento della scuola, ecc.);

– malattia in famiglia o personale e ricoveri;

– fronteggiamento di problemi più grandi della propria possibilità di interpretazione degli stessi (questo è il caso in cui i bambini vengono coinvolti in problematiche familiari);

– esistenza di problemi coniugali tra i genitori manifesti;

– eccessiva richiesta da parte dei genitori o della scuola.

Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

A causa di questo nei bambini è possibile si verifichi il manifestarsi di sintomi. Ad esempio irritabilità, disturbi del sonno o disturbi alimentari o anche manifestazioni a carattere somatico come mal di testa, mal di stomaco e vomito o improvvisa balbuzie. Questi sintomi se cagionati dal solo fattore “stress” dovrebbero ridursi e scomparire totalmente. Ciò porta ad eliminare le cause che hanno determinato tale stato nei bambini (stressor).

Troppi cambiamenti e novità causano stress ai bambini

Per la serenità dei bambini è opportuno preparare, attraverso dialogo e rassicurazioni, a ciò che accadrà. Ciò potrebbe fornire la sicurezza e la giusta preparazione ad affrontare le situazioni nuove in modo maggiormente rilassato e tranquillo. Riflettere su qualunque evento di una notevole importanza, evitando giudizi o pretese nei confronti degli stessi, può ridurre notevolmente l’esposizione a eventi stressanti.

Nel caso in cui, a seguito di un cambiamento, persistano i sintomi, nutrendo dubbi sulla serenità del proprio bambino, chiedere l’aiuto di uno specialista può essere indispensabile. In conclusione, una realtà meno opprimente e più prevedibile, può aiutare i bambini a non esperire sensazioni da cui non sono in grado di prendere le distanze e che vivono come un peso insostenibile.

Scritto da Olga Labianca

Psicologa in ambito clinico e della salute. Insegnante di sostegno presso scuola primaria. Docente di psicologia generale, psicologia dell'emergenza e sociologia della salute presso Croce Rossa.
Mamma a tempo pieno.

, SpyNews.it

Manga Vibe: La rivista dei manga italiani

, SpyNews.it

Crotone-Cagliari 0-2: Sintesi della gara, Gol, Highlights